Stefano Lanciotti non è un autore come tanti altri. 

È un ingegnere e presta servizio presso una grande banca.

Ha 52 anni e ne dimostra molti meno.

Ma le apparenze ingannano perché non ha avuto una vita facile.

Un gravissimo incidente qualche anno fa ha rischiato di fargli lasciare questa terra anzitempo. 

Le conseguenze fisiche e psichiche del trauma furono tremende.

La coordinazione fisica dei suoi arti era limitata così come la sua capacità mnemonica. 

Capì allora che avrebbe dovuto reagire sfidando i suoi limiti.

Iniziò a fare scherma per ritrovare la giusta coordinazione motoria.

Dopo qualche anno divenne campione del mondo di scherma over 50.

Iniziò a scrivere romanzi per ritrovare la memoria.

Dopo qualche anno i suoi ebook sono finiti negli e-reader di oltre 200 mila lettori, diventando probabilmente l’autore in self publishing più letto (e più venduto) di sempre in Italia. 

Onde evitare borbottii che già me li sento addosso, voglio chiarire: di questi almeno 200.000 lettori più di 80.000 sono in vendite e gli altri sono download gratuiti.

Comunque l’ho intervistato e gli ho fatto vuotare il sacco facendomi svelare i segreti del suo inaudito successo.

Se conosci qualcuno con numeri più alti di Stefano, ti sarei grato di scrivere qui sotto e ti farò un regalo per ringraziarti.

Lo scorso anno, proprio lui, l’autore self che probabilmente ha fatto più vendite in Italia, mi contattò perché voleva trovare nuove strade per allargare ulteriormente le vendite dei suoi libri. 

All’inizio non ci fu una grande affinità tra noi :-) (segui la video intervista sopra e ti spieghiamo perché) ma poi iniziò a seguire i miei consigli e le vendite su Amazon iniziarono a moltiplicarsi.

Gli abbiamo sviluppato anche il suo nuovo sito web col nostro ricercatissimo servizio Bestseller Site

I consigli che Stefano che dà a un autore self publisher (e che sono anche riportati nei miei corsi) che ha pubblicato più libri sono i seguenti:

  • Usa un ebook pivot che sia sempre gratuito su Amazon per promuovere di rimbalzo tutti gli altri. Per mettere un ebook gratis su Amazon basta che lo metti gratis su altri store sfruttando piattaforme come Smashwords o Kobo e poi segnali ad Amazon che l’ebook è su questi altri store gratis. Siccome le politiche del buon Jeff Bezos prevedono che i prezzi di Amazon debbano essere i più bassi del mercato, allora il prezzo dell’ebook andrà a zero anche su Amazon. 
  • Ottimizza gli elementi di vendita online come titolo, copertina, sinossi, biografia con il testo più adeguato e le parole chiavi più attinenti;
  • Sfrutta gli strumenti promozionali di Amazon (KDP Select) per fare promozione dei tuoi libri in modo periodico, ad esempio ogni 3 mesi metti in promozione gratuita almeno un ebook;
  • Crea un nuovo “pacchetto di ebook” (ad es. una trilogia) e mettilo in vendita come se fosse un nuovo prodotto editoriale, con nuovo ISBN, nuova copertina nuova sinossi (occhio: sempre massima attenzione all’uso delle parole chiave). In questo modo la tua offerta editoriale si allargherà, avrai nuove vendite e il tuo posizionamento su Amazon migliorerà ulteriormente. 

Segui la video intervista perché se intendi vendere migliaia di copie in self publishing, nessuno meglio di Stefano può spiegarti come fare.

Scrivi sotto tuoi commenti. 

Scarica Gratis le Risorse

Inserisci solo la Tua Email principale e clicca su pulsante "Scarica Subito" per scaricarle in pochi secondi (mentre sono ancora disponibili)

Privacy UE

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This