Per la prima volta su ScrittoreVincente recensisco un libro che tratta il tema del marketing librario.
L’autore si chiama Stefano Calicchio e il suo libro è:
Scrittore 2.0 Come guadagnare scrivendo libri per venderli on-line. Scopri ora come promuovere un libro sul web!”

Stefano CalicchioProbabilmente lo conoscerai già. Calicchio è il pioniere in Italia della diffusione del marketing culturale attraverso i canali del web. Fondatore dei siti www.marketingculturale.com e www.marketingeditoriale.com, è autore di svariati libri sulla promozione artistica, sull’interazione con il web e molto altro.

Sperimentazione e innovazione rendono i manuali interessanti e utili

Calicchio pubblica in diversi modi, con case editrici tradizionali, con Lulu, con Bruno Editore, in italiano e in inglese. Attraverso i suoi testi spiega agli artisti come promuovere libri, musica, opere d’arte, come usare il web per affermarsi nella vita, come fare marketing virale etc.

Si evince dalla linea imprenditoriale adottata da Calicchio quanto lui sia, allo stesso tempo, sperimentatore e innovatore. Sperimentazione e innovazione non sono così ovviamente sinergiche come puoi immaginare. Sono moltissimi gli autori che pubblicano manuali sul “come fare a…”, ma vorrei proprio verificare quanti di questi hanno sperimentato a fondo e in prima persona le metodologie che propongono nei loro testi.

Nutro grande stima per Calicchio perché dai contenuti che pubblica e conoscendo cosa fa nella vita, emerge chiaramente che tutto ciò che propone nei suoi testi, lui lo ha sperimentato e verificato in profondità.

E’ un top seller di Lulu e un affermato imprenditore sul web: nei suoi testi infatti ti spiega come ci è riuscito e come potresti farlo anche tu. Calicchio diffonde anche ebook gratuiti contenenti ad esempio interviste a chi ha usato modelli di successo di marketing culturale.

Perché stimiamo chi fa le stesse cose che noi riteniamo valide?

Le persone di cui abbiamo stima solitamente sono anche quelle che, per qualche indefinibile meccanismo dell’inconscio, riproducono gli stessi valori che ci fanno sentire vivi e apprezzati.

Quindi, se segui ScrittoreVincente, sai bene che tutto ciò che pubblico sul mio sito e tutto ciò che ho scritto sul mio, per ora, unico ebook (“109 Segereti…”), è, quasi in modo maniacale, frutto esclusivo di tecniche che o ho provato in prima persona o tramite altri autori. Per dirla chiara, il facile copia incolla che potrebbe paradossalmente semplificarmi la vita a un certo punto (a me come a Calicchio), non fa per me.

Tornando perciò all’indefinibile meccanismo dell’inconscio, la stima che nutro per Calicchio, nasce soprattutto dal modo (frutto di sperimentazione e volto all’innovazione) che lui adotta per pubblicare contenuti online.

109 Segreti e Scrittore 2.0 sono due ebook complementari!

ScrittoreVincente è molto lontano dal successo, dall’ampiezza ed eterogeneità dei contenuti dei siti e libri di Calicchio, tuttavia, io e Calicchio, siamo entrambi sul web a sviluppare progetti che trattano lo stesso tema (il marketing editoriale) con contenuti che quasi mai si replicano e spesso sono tra loro complementari.

Fai una prova: metti insieme “109 Segreti per promuovere alla grande il tuo libro” e “Scrittore 2.0 Come guadagnare scrivendo libri per venderli on-line. Scopri ora come promuovere un libro sul web!” e otterrai un doppio ebook in cui il marketing librario è spiegato con concetti diversi e complementari tra loro, abbracciando diverse sfere, da quelle motivazionali, a quelle dell’analisi del mercato editoriale, da quelle delle tecniche promozionali vincenti da adottare ai consigli su come scrivere libri che vendono.

Calicchio - Testimonianza sui "109 Segreti..." di Properzi

Bene, dirai: due autori di manuali specialistici rivolti allo stesso pubblico che si stimano e si recensiscono a vicenda senza entrare minimamente in conflitto d’interessi. Strano, vero?

La felicità di Stefano Calicchio quando ha scoperto ScrittoreVincente

Ti confesso che se Calicchio non mi avesse scritto un mail tutt’altro che amichevole la prima volta che siamo entrati in contatto, non sarei ora a recensire il suo ebook e a scrivere di lui.

Se vuoi sapere per quale motivo Stefano non era felice del mio sito , lascia un tuo commento su questo articolo scrivendo se conoscevi già Calicchio ed eventualmente qual’è il tuo giudizio dei suoi libri.

Al decimo commento diverso che riceverò su questo post, ti svelerò l’arcano. Senza la maggioranza taccerò che forse è meglio (sul mio blog non riesco proprio a nasconderti niente, il mio blog è una vera zitella ;-))

Dopo quindi questo incontro online non proprio amorevole, con Stefano ci siamo chiariti. Lui mi ha dato dei preziosi consigli, io gli ho raccontato la storiella di Briatore (se su questo post arriva il decimo commento come scritto poc’anzi, ti svelo anche questa storia rivelatrice) e ora ci recensiremo a vicenda; inoltre stiamo discutendo di quale potrebbe essere un nuovo servizio che possa aiutare gli scrittori italiani che intendono autopromuoversi nel modo più efficace possibile. Abbiamo già elaborato delle idee: ancora non si è deciso nulla, in ogni caso appena nascerà qualcosa di concreto, la zitella ti informerà come già ora lo sta facendo forse prematuramente. La zitella non riesce proprio a chiudere la boccaccia.

Ah… dovevo recensire l’ebook di Stefano!

Alla zitella bisognerebbe cucira la bocca, o forse no?

Prima però la zitella ti svela un’altra chicca. Tu sai che sto aiutando Arpetti a condurre la sua campagna promozionale per il libro “I LOVE JU” con risultati sorprendentemente positivi. Io e Jonathan ci riuniamo quindi periodicamente per definire i passi successivi della campagna e valutare i risultati pregressi. La settimana scorsa Jonathan mi viene incontro con la sua solita cartellina (è uno molto preparato, organizzato e che studia continuamente, insomma non è un casinista come me) e dopo un po’ che parlavamo di provare a fare la pubblicità sui forum online, lui mette sul tavolo la stampa dell’ebook di Calicchio. Insieme ci mettiamo a sfogliarla e nel breve troviamo subito le risposte che cercavamo.

Calicchio ha una profonda formazione in materie economiche che si evince palesemente dal suo ebook. Usa quindi termini tipici del marketing, spiegandoli sempre con semplicità. Il suo ebook si legge benissimo, perché fondamentalmente è suddiviso in tanti brevi paragrafi che sono strutturati per rispondere alle domande che tu ti poni mentre progetti di promuover il tuo libro online. E’ evidente che prima di scrivere questo manuale Stefano ha fatto un’indagine di mercato per capire quali sono i dubbi e le ignoranze in campo di marketing più diffuse tra gli autori che vogliono autopromuoversi. Inoltre riesce anche a farti capire dove devi partire, presentandoti un questionario che va a svelarti quella che è la tua preparazione sulle attività che dovrai svolgere per promuovere il tuo libro.

Scaricati ora l’ebook di Calicchio per la promozione vincente del tuo libro online!

Ecco il link dove ti consiglio di scaricarti subito l’ebook di Calicchio.

Gli altri siti di Calicchio che ti consiglio di vistare sono questi:

http://www.stefanocalicchio.com/

http://www.marketingeditoriale.com/

http://www,marketingculturale.com/

http://www.calmail.it/

Il tuo commento per svelarti l’arcano e la storiella di Briatore

Aspetto il tuo commento qua sotto per svelarti (solo dopo il decimo!) il motivo per cui Calicchio era arrabbiato con me e poi ti svelerò la storiella micidiale di Briatore!

Scarica Gratis le Risorse

Inserisci solo la Tua Email principale e clicca su pulsante "Scarica Subito" per scaricarle in pochi secondi (mentre sono ancora disponibili)

Privacy UE

You have Successfully Subscribed!

Pin It on Pinterest

Share This